Tu sei qui

Assistente all'autonomia personale

L’assistente all’autonomia personale assolve a funzioni assistenziali ed educative finalizzate all’autonomia e alla comunicazione personale dell’alunno in difficoltà.

La sua azione educativa si articola in diversi modi:

  • intervento diretto verso l’alunno assistito per recuperare le sue risorse
  • intervento indiretto inteso come lettura dei bisogni individuali e della classe per l’inserimento nel gruppo
  • interventi congiunti con tutti i docenti della classe per una partecipazione attiva alla realizzazione di obiettivi e progetti.

Funzioni e competenze

  1. Collabora per l’effettiva partecipazione dell’alunno a tutte le attività (aula – laboratori) come supporto funzionale, ma anche socio-relazionale.
  2. Svolge prestazioni igienico-assistenziali.
  3. Promuove l’apprendimento di abilità necessarie alla conquista dell’autonomia.
  4. Interviene nella conduzione di piccoli gruppi per l’integrazione sociale e l’educazione alla diversità.
  5. Collabora con i terapisti.
  6. Partecipa ai viaggi di istruzione, collaborando alla loro preparazione.
  7. Svolge assistenza fisica in acqua.
  8. Partecipa alla stesura del Piano Educativo Individualizzato.
  9. Interviene alle riunioni di modulo e può partecipare a colloqui e assemblee di classe.
  10. Partecipa alle Commissioni H e Gruppi di Lavoro Disabilità.
  11. Redige una relazione finale sull’alunno assistito.
  12. Partecipa ai corsi di formazione/aggiornamento programmati dalla Cooperativa CVL.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.16/06/2019